Alda Merini – Donne allo Specchio

Prodotto da Accademia della Follia e Azienda Unità Sanitaria di Ferrara (2011)

Regia di Claudio Misculin e Carmelo Settembrino

Suono di Mirella Benis

Fotografia di Valentina Pizzarello

“Io la vita l’ho goduta tutta, a dispetto di quello che vanno dicendo sul manicomio. Io la vita l’ho goduta perché mi piace anche l’inferno della vita e la vita è spesso un inferno…. per me la vita è stata bella perché l’ho pagata cara”.Alda Merini

Cortometraggio dedicato alle poesie di Alda Merini e prodotto nell’ambito del Laboratorio Teatrale Integrato presso il Dipartimento di Salute mentale di Ferrara.

“La piccola ape furibonda”, come lei stessa si definisce in uno dei suoi versi, nasce a Milano il 21 marzo 1931 da una famiglia modesta. All’età di 15 anni esordisce con la prima raccolta di poesie.

Considerata una delle più importanti poetesse del Novecento, trascorre la vita con lunghi periodi di internamento presso il manicomio Paolo Pini di Milano.

Nel 1996 viene proposta per il Premio Nobel per la Letteratura dall’Académie Française.

 

Hanno partecipato: Monica Bolognesi, Alice Bombardi, Susanna Bonfà, Eleonora Bruni, Gianni Cuccinelli, Laura Droghetti, Giuseppe Denti, Ana Dalbello, Donatella Di Gilio, Gian Luca Ferranti, Giuseppe Feminiano, Sara Gorza, Eleonora Marighella, Manuela Pacifico, Gabriele Palmano, Maurizio Salvo, Vincenza Viglianesi, Dario Kuzma.

Si ringrazia: Direzione dei Musei Civici di Arte Antica del Comune di Ferrara, Conservatorio Musicale “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara, Scuola di Danza “Il Cigno”, AMSEFC S.p.A.

 

Guarda on vimeo

Alda Merini – Anime in fiamme 

Related posts

Leave a Comment