TEAM OPERATIVO

Informative Images

Angela Pianca

Legale Rappresentante

 

Psicologa, ha lavorato dal 1975 per oltre trent’anni nel Dipartimento di Salute Mentale di Trieste e poi come Direttrice del Distretto 3 dell’Azienda sanitaria Triestina.

A metà degli anni 70 incontra Claudio Misculin frequentando il suo laboratorio teatrale nell’Ospedale Psichiatrico triestino. Erano i giorni in cui, arrivato Franco Basaglia, le porte si aprivano, gli internati cominciavano a guadagnare la città, i padiglioni svuotati venivano affidati a giovani artisti disponibili a condividere il loro progetto d’arte con matti, volontari, operatori, studenti.

Insieme a Claudio Misculin fonda, nel 1983, il Velemir Teatro, compagnia di «matti di mestiere e attori per vocazione» e nel 1992 l’Accademia della Follia, rete coordinata d gruppi teatrali con sedi in cinque città.

Angela Pianca da sempre cura la drammaturgia e i testi dell’Accademia della Follia.

Ha pubblicato: «Parole in tuffo», a cura di Angela Pianca e Claudio Misculin – Edizione KW, 1994; e «Accademia della Follia: un viaggio lungo trent’anni», a cura di Angela Pianca e Franco Rotelli – Edizione Negretto, 2022.

Trovare un modo perché la follia ritorni a far parte della vita e non sia ridotta a malattia dalla forza della ragione e dalla violenza delle istituzioni è la ricerca che abbiamo fatto con Claudio Misculin e che, dopo la sua morte, continuiamo a portare avanti con coraggio e vigore e un pizzico di follia.

Sara Taylor

Direzione Artistica

E’ coreografa e ballerina professionista. 

Dopo la formazione all’Australian Ballet School, in danza classica e contemporanea secondo le tecniche Cunningham e Graham, si è diplomata all’Académie de Danse Classique Princesse Grace de Monte-Carlo. Successivamente, alla Martha Graham School di New York si è perfezionata nelle tecniche Cunningham e Horton. Innumerevoli le collaborazioni con grandi compagnie di danza in Italia e all’estero.

Dal 2010 lavora presso la compagnia del Balletto di Roma in qualità di maître de ballet del corpo di ballo e assistente ripetitrice dei coreografi ospiti.

Dal 2003 collabora con la Compagnia Accademia della Follia in qualità di coreografa e artista del movimento.

Antonella Carlucci

Regista e responsabile del laboratorio teatrale

 

Attrice e regista teatrale.
Scopre e si innamora del teatro all’età di 13 anni quando comincia a recitare con la compagnia teatrale della scuola.
Frequenta la facoltà di Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo (DAMS) di Bologna e si laurea con Giuliano Scabia.
Lì conosce la drammaturgia e il metodo del teatro fuori dal teatro: il Teatro Nuovo, nato proprio con Scabia alla fine degli anni ’60.
Curiosa e innamorata del lavoro svolto, coglie l’opportunità, sotto suggerimento di quest’ultimo, di frequentare a Trieste l’Accademia della Follia conoscendo il metodo di lavoro di Claudio Misculin.
Da allora il suo teatro si specializza e si perfeziona negli ambienti a carattere politico/sociale.
Autrice e attrice di testi satirici.
Dal 2021 regista e trainer della compagnia triestina Accademia della Follia.

Alice Gherzil

Canto e Voce

Psicologa, musico terapeuta e cantante.

PhD in Neuroscienze e Scienze Cognitive; Laurea in Psicologia; formazione in Cantoterapia presso la Scuola Italiana di Cantoterapia (SIC) di Genova; 1° e 2° livello di Tecnica Vocale Estill EVT (VoiceCraft) con conseguente titolo CFP (Certificate of Figure Proficiency ); partecipazione a Workshop di Musica Leggera e Jazz ed a Master Class su Respirazione e Tecniche Vocali.

Studio del canto moderno e jazz, della chitarra e del pianoforte (accompagnamento); collaborazione come voce solista in diverse formazioni musicali locali.
Cura la formazione canora e della voce della Compagnia Accademia della Follia ed è la prima voce del brano musicale OLTRE IL MURO, prodotta da Tiziano Bole e Accademia della Follia con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia.

Cinzia Quintilani

Organizzatrice

 

È la responsabile dell’organizzazione e della produzione dell’associazione Accademia della Follia.
Comincia la propria attività dopo aver conosciuto Claudio Misculin e Angela Pianca nel 1990 a Santarcangelo dei Teatri. Insieme fonderanno, nel 1992, l’Accademia della Follia, risultato del percorso teorico e pratico condotto dal Velemir Teatro, a Trieste, nell’ambito dell’esperienza basagliana.
Da allora condivide e sviluppa la teoria e la pratica di questo progetto teatrale e culturale volto alla ricerca di una nuova poetica-estetica finalmente non più disgiunta da pratiche sociali.
Lavora con passione e dedizione per promuovere e realizzare progetti artistici sia in Italia che all’estero: tournée, residenze artistiche, produzioni teatrali, musicali e video.
Considera l’Accademia della Follia uno spazio stimolante e allegro e un luogo di riposo per l’anima.

Pin It on Pinterest